Società Metropolitana Acque Torino S.p.A.

international version

la mappa dei toretti di torino

vai a punto acqua smat

Impianto Castiglione T.se
in evidenza

AVVISO AGLI UTENTI INDUSTRIALI Richiesta di Autorizzazione Unica Ambientale per gli scarichi in fognatura di acque reflue industriali

NUOVA AUTORIZZAZIONE UNICA AMBIENTALE (A.U.A) DELL'IMPIANTO DI CASTIGLIONE T.SE

AVVISO ALL'UTENZA

BONUS per la bolletta dell'acqua


Cersa

Area Clienti

Servizio Pronto Intervento

Gestione emergenze idriche

Il Servizio di Pronto Intervento è a disposizione 24 ore su 24 per raccogliere le segnalazioni di disservizi che richiedano interventi operativi urgenti. Esso assicura l’immediata attivazione delle procedure previste dai Piani di Emergenza e provvede ad attivare le squadre operative di soccorso.

Per segnalare guasti, rotture, emergenze e inquinamenti idrici nell’area dei Comuni serviti è attivo tutti i giorni con orario continuato dalle 0.00 alle 24.00 il Numero Verde

800 060 060

SMAT provvede tempestivamente ad effettuare le necessarie verifiche, coinvolge i competenti servizi comunali e allerta la Protezione Civile Regionale.

Allo scopo di garantire la distribuzione di acqua potabile alla collettività, anche in condizioni di emergenza, l'Azienda ha istituito al proprio interno uno specifico servizio ed ha redatto un Piano Operativo di Crisi per le centrali di produzione dell’acqua potabile ed un Piano Operativo di Crisi per la rete di distribuzione dell’acqua potabile, finalizzati ad evitare eventuali disservizi.

In caso di intervento in situazioni di limitazione di approvvigionamento da fonti abituali o di emergenza causate da calamità naturali, danneggiamenti di reti, di impianti o inquinamenti delle fonti di approvvigionamento il servizio ha il compito di attivare le procedure previste dai Piani operativi di Emergenza, di gestire l’emergenza ed il suo superamento.

Per la gestione ed il superamento delle crisi l’Azienda si è dotata di un Piano di Comunicazione per la corretta e puntale informazione all’utenza, di un Piano operativo di Soccorso, che si attiva a diversi livelli in funzione dei periodi previsti di durata della carenza d’acqua e della tipologia degli utenti cui si deve prestare soccorso.

Inoltre, in accordo con le autorità competenti, l’Azienda si è ulteriormente dotata di un Piano di operativo di Intervento per le contaminazioni o le minacce alla qualità dell’acqua potabile, per far fronte a possibili inquinamenti chimici o microbiologici, accidentali o intenzionali, delle risorse o dell’acqua erogata.

Servizi di gestione emergenze idriche e potabilizzazione

Il servizio è attrezzato con impianti mobili di potabilizzazione e insacchettamento, con autobotti, serbatoi, dosatori automatizzati di cloro, pompe, autoclavi e con un centro di produzione e imboccionamento in grado di produrre 300 boccioni all’ora per un totale di 130.000 litri al giorno.