Al Padiglione dell'Acqua ha preso il via Cinemambiente Junior

2018-05-03

Il progetto, alla sua prima edizione è stato realizzato in collaborazione con MAcA – Museo A come Ambiente e sostenuto dall’Assessorato all’Ambiente della Regione Piemonte nell’Ambito del progetto Green Education.

Ha preso il via giovedì 3 maggio presso la sala multimediale SMAT la sezione del Festival Cinemambiente dedicata interamente alle scuole. Creato con lo scopo di educare e sensibilizzare i più giovani sui temi ambientali e promuovere comportamenti ecosostenibili attraverso la riflessione, Cinemambiente Junior comprende proiezioni di film e partecipazione di ospiti in esclusiva per i ragazzi oltre alla realizzazione di un concorso nazionale per cortometraggi realizzati dagli studenti. Filo conduttore dell’iniziativa è l’Agenda 2030 per lo Sviluppo Sostenibile delle Nazioni Unite: in cartellone è prevista la proiezione di un film per ognuno dei 17 obiettivi dell’Agenda seguita da momenti di riflessione con esperti del settore.
Lo scorso 3 maggio alle 9.30, nell’ambito di Cinemambiente Junior, il Padiglione dell’Acqua SMAT ha ospitato i bambini delle scuole primarie per assistere al film "Ponyo sulla Scogliera" di Hayao Miyazaki.  La proiezione è stata dedicata all’ Obiettivo 14 dell’Agenda 2030: “Conservare e utilizzare in modo durevole gli oceani, i mari e le risorse marine per uno sviluppo sostenibile”. Attraverso un’emozionante favola che ha come protagonista una pesciolina da salvare, i bambini presenti in sala hanno potuto confrontarsi con un rappresentante aziendale SMAT, per approfondire le tematiche legate alla tutela e alla conservazione della risorsa idrica.


www.smatorino.it