testata smat

international version

la mappa dei toretti di torino

vai a punto acqua smat

Impianto Castiglione T.se
in evidenza

AVVISO AGLI UTENTI INDUSTRIALI Richiesta di Autorizzazione Unica Ambientale per gli scarichi in fognatura di acque reflue industriali

NUOVA AUTORIZZAZIONE UNICA AMBIENTALE (A.U.A) DELL'IMPIANTO DI CASTIGLIONE T.SE

AVVISO ALL'UTENZA

BONUS per la bolletta dell'acqua


Accredia

BS OHSAS 18001:2007 cert. numero 9192.MACT

UNI EN ISO 14001:2015 cert. numero 9191.SMTO.

ISO 22000

News

Il serbatoio pensile di Regina Margherita

Avviato un piano di ammodernamento tecnologico che interesserà l’intero centro di produzione.

Il serbatoio pensile di Regina Margherita fa parte del complesso di impianti che servono la zona Ovest di Torino ed alcune utenze di Collegno e Grugliasco. La costruzione risale al 1936 pertanto, nel corso degli anni, è stato oggetto di significativi interventi manutentivi e di ammodernamento.
L’impianto di Regina Margherita, oltre al citato serbatoio pensile, che ha una capienza di 400 mc, dispone di un serbatoio interrato da 45.000 mc, in grado di sostituire le funzioni di quello pensile, tramite un particolare sistema di pompe a inverter attualmente in fase di realizzazione.
Nel 2016, in una logica di ottimizzazione dei processi produttivi e di revisione delle tecnologie impiegate, l’azienda ha infatti intrapreso un piano per la dismissione del serbatoio pensile garantendo le medesime funzionalità attraverso l’implementazione di un sistema di controllo automatico dell’impianto di pompaggio.
I lavori di ammodernamento della parte elettrica e di automazione sono già stati avviati e consentiranno, entro la fine di luglio, la disattivazione del serbatoio pensile ormai datato e obsoleto.
Inoltre è stato portato a termine l’intervento di risanamento delle condotte di alimentazione del serbatoio pensile con idonei giunti artigianali.